30 October

Gregg Braden e Bruce Lipton mostrano la loro Life Strategies a Milano Chi ha avuto modo di assistere all'evento del 28 e 29 ottobre scorso, organizzato da Life Strategies a Milano, ha avuto la possibilità di toccare con mano il cambiamento di cui parlano nei loro libri Bruce Lipton e Gregg Braden. I due grandi relatori hanno parlato di stile di vita, di presa di coscienza, di cambiamento, di epigenetica ovvero di come ogni persona può prendere in mano la propria vita e modificare anche lo stato di salute trasformando le proprie abitudini autolimitanti. Il cambio di prospettiva che hanno mostrato ha emozionato il pubblico presente in sala perché hanno riacceso la speranza, con studi alla mano, in quanti si erano rassegnati a una vita sottotono. Non è da tutti saper coniugare ricerca scientifica d'avanguardia, saggezza popolare e spiritualità sotto un unico filo conduttore. Abbiamo apprezzato la prova di Gregg Braden con l'emWave Pro HeartMath quando ha mostrato l'efficacia dello stato di coerenza cardiaca nel modificare il proprio stato emotivo per gestire efficacemente lo stress e sviluppare il potenziale umano inespresso. Da anni lavoriamo al fianco dell'Istituto HeartMath e del dott. Rollin McCraty, direttore della ricerca, per diffondere in Italia la conoscenza della tecniche e della tecnologia per l'utilizzo della coerenza cardiaca e sappiamo cosa è possibile ottenere in termini di benefici. Per questo motivo abbiamo deciso di stilare un calendario di eventi informativi gratuiti sull'argomento, nei quali sarà possibile provare gli strumenti e le tecniche HeartMath al fianco di...

Read More
14 September

Lo stress non è solo nella testa Quando arriviamo ad avvertire la fastidiosa sensazione di accumulo di stress mentale dobbiamo essere coscienti del fatto che il nostro corpo e la nostra mente ne sono già saturi. Qualche semplice consiglio su come difendersi efficacemente. Quante volte ti sarà capitato di sentire frasi come queste: "quando senti di essere stressato smetti di preoccuparti e rilassati" o "lo stress è solo nella tua testa, smetti di pensare". Sarebbe bello se fosse così semplice ma non lo è per un motivo molto semplice, il meccanismo dello stress deve salvarci la vita coinvolgendo tutte le nostre risorse fisiche e mentali, quindi, non può essere solo un costrutto o un'attività del nostro cervello. Recenti studi nell'ambito della fisiologia umana, infatti, dimostrano che la risposta allo stress coinvolge l'intero Sistema Nervoso e, quindi, sia il cervello che il corpo. Proviamo a fare un passo alla volta. Ti sarà capitato un momento nella vita nel quale hai vissuto un evento stressante e ti sei sentito impotente, senza speranza e controllo? In questi casi il Sistema Nervoso Autonomo, quello che gestisce le attività involontarie (respiro, battito cardiaco ecc), è totalmente coinvolto e attiva tutti i meccanismi salvavita. Il ramo Simpatico del Sistema Nervoso Autonomo (gestione reazioni di lotta o fuga) si mette in azione attraverso l'asse ipotalamo-ipofisi-surrene, quindi il cervello che ha ricevuto lo stimolo esterno, ad esempio visivo, invia un segnale all'ipotalamo il quale comunica con la ghiandola pituitaria che a sua volta stimola le surrenali per la...

Read More